Highslide for Wordpress Plugin

Cari Parrocchiani…

CARI PARROCCHIANI e AMICI della COMUNITA’ dei SS.ANGELI CUSTODI di Riccione,

è con il cuore in mano che vi rivolgo queste parole.

La situazione grave in cui ci troviamo ci impedisce di vederci e in particolare di Celebrare le sante Messe a cui voi partecipate sempre  numerosi e con piacere.

Manca molto anche a me la Messa con tutti voi.

Ma dobbiamo obbedire ai nostri LEGISLATORI e ai nostri VESCOVI.

Ci è richiesto questo SACRIFICIO che dobbiamo convertire in una BUONA OPPORTUNITA’.

L’opportunità è quella di recuperare più forte il nostro rapporto con DIO che presi da tante cose troppo spesso dimentichiamo.

La Chiesa rimane aperta tutti i giorni per la PREGHIERA e l’ADORAZIONE PERSONALE. Inoltre la PREGHIERA in FAMIGLIA che da tanti è stata abbandonata completamente DEVE essere recuperata con GENITORI, NONNI e FIGLI.

Che bei ricordi abbiamo noi “anziani”  (mi da fastidio chiamarmi così!!!) quando ci riunivamo in famiglia tutte le sere per la recita del Rosario!

RECUPERARE il DIALOGO, l’AMICIZIA, l’ASCOLTO, le cose semplici e belle di ogni giorno.

Stare accanto agli anziani, GIOCARE con i bambini, guardarsi in faccia e non attraverso il telefonino…

Inoltre potete seguire la S.MESSA che celebro  ogni  SABATO e   DOMENICA  del Tempo di QUARESIMA direttamente su YOU TUBE e comunque tenetevi  aggiornati attraverso il sito della Parrocchia:   parrocchiaangelicustodi.org.

Preghiamo GESU’ che aiuti tutti quelli che lavorano per trovare una soluzione, per tutti i volontari, in particolare per tutti gli ammalati e i sofferenti.

Vi assicuro la mia preghiera e la mia disponibilità per chi avesse urgente bisogno del Sacerdote.

Vi abbraccio (a distanza!!) e spero di potervi presto incontrare tutti e chiedervi come sempre: COME VA? e la risposta che possa essere….OTTIMAMENTE!!!

Ciao a tutti. 

                                   Il vostro don Giorgio

Riccione, 7 marzo 2020